mercoledì, 20 set 2017 05:39

Vai all'archivio
Stampa Invia

Tpl Stigliano-Anic, Cifarelli: “Bene nuova sperimentazione”

17 febbraio 2017, 18:29

Il capogruppo del Pd auspica che si possa proseguire con l’attività di razionalizzazione delle linee del trasporto pubblico locale avendo come obiettivo il miglioramento della qualità del servizio per i cittadini”

(ACR) - “Va salutata con favore la notizia dell’avvio della sperimentazione in tema di trasposto pubblico locale su gomma che interesserà la tratta di collegamento Stigliano - ex ANIC e che ora passerà anche da Ferrandina Scalo consentendo, così, di poter incrociare la percorrenza del treno Frecciarossa”. Questo il commento del capogruppo Pd in Consiglio regionale, Roberto Cifarelli.

“Già nel corso dell’ultimo incontro con i sindacati in tema di trasporto pubblico locale, alla presenza del presidente Pittella, l’assessore Benedetto aveva sostenuto l’esigenza di rendere più produttive le corse esistenti citando proprio il caso della tratta Stigliano-Anic. Della questione – aggiunge Cifarelli - mi aveva interessato il sindaco di Stigliano, Antonio Barisano, con il quale avevamo condiviso la necessità di razionalizzare una tratta che attualmente è poco utilizzata facendo in modo che la stessa potesse anche incrociare la percorrenza del treno Frecciarossa aggiungendo, in questo modo, un servizio in più ai cittadini della montagna materana. Bene ha fatto dunque, l’assessore Benedetto, nell’assecondare le giuste rivendicazioni provenienti da quel territorio”.

“Spero - conclude Cifarelli - che si possa proseguire con l’attività di razionalizzazione delle linee del trasporto pubblico locale avendo come obiettivo il miglioramento della qualità del servizio per i cittadini”.




rn

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

Ferrovie, Mollica: restituire decoro alle stazioni dismesse

Dopo l’appello del sindaco di Salandra il presidente del Consiglio regionale auspica “un percorso veloce per l’utilizzo di queste ai fini economici e sociali”

Opere incompiute, Napoli: la Basilicata ne è “ricca”

Il consigliere di Forza Italia: “Opere pubbliche incompiute, diminuiscono in Italia, non in Basilicata”. “Quella dei lavori iniziati e mai conclusi è la manifestazione più evidente di scarsa progettualità associata ad inefficacia amministrativa”

Realizzazione complanari, Cifarelli: ossigeno per le aziende

Il consigliere regionale del Pd: “Complanari SS99 Matera-Altamura, soddisfazione per aggiudicazione lavori”

FERROVIE, PERRINO: INADEGUATE RETI E STRUTTURE

Interrogazione del consigliere M5s sui disservizi di Trenitalia