martedì, 25 lug 2017 12:46

Vai all'archivio
Stampa Invia

Manovra finanziaria, Rosa: ritardi inauditi e ingiustificati

21 aprile 2017, 12:04

Per il Capogruppo consiliare di Lb-Fdi: "Il dato drammatico è che le risorse da destinare a politiche di sviluppo della nostra regione, sono andate ad incrementare quelle assistenziali"

(ACR) - “Abbiamo atteso molti mesi perché, come ricordava il presidente Pittella, solo (si fa per dire) a dicembre il Mise e il Mef hanno sbloccato i fondi della II tranche della ex card benzina e solo (si fa per dire) a Dicembre siamo riusciti ad approvare il Rendiconto 2015, dopo la sonora bocciatura della Corte dei Conti e l’Assestamento 2016”. Così il consigliere regionale di Lb-Fdi all’inizio del suo intervento in Consiglio in merito alla discussione sulla manovra finanziaria.

“Sarebbe questo il ‘nuovo modo di amministrare’’ che ci aveva annunciato nella Sua relazione programmatica del febbraio 2014? A noi, sembrano solo scuse con le quali si mettono le mani avanti per attribuire ad altri le responsabilità di ritardi inauditi e ingiustificabili. Siamo andati degenerando sempre più rispetto al passato quando il bilancio si chiudeva al massimo entro il primi giorni di gennaio”.

“Tuttavia – ha proseguito Rosa - speravamo almeno che la lunga attesa ci avrebbe, in fine, ripagati. Invece, ancora una volta, dobbiamo constatare che la delusione è tanta”.

“In un anno – ha anche affermato Rosa - non è cambiato assolutamente nulla. L’unica cosa ad essere mutate sono alcune teste dei padrini politici. Niente di più e niente di meno. Quando la finiremo di usare le risorse pubbliche come fosse un bancomat, quando avremo persone che governano e che conoscono la realtà della Basilicata, quando avremo l’idea precisa di cosa sia la programmazione e di come questa trovi concretezza nella stesura dei bilanci, allora e solo allora si potrà parlare di rinnovazione e di sviluppo”.

dt

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

Rosa: “Il ruolo dei sindacati in Basilicata è al capolinea”

"La politica la fa chi governa. Ma non si possono sottacere le responsabilità di chi ha perso il ruolo di mediatore tra le parti, di chi non si riesce ad imporre, di chi dimostra un’incapacità d’azione nei confronti del governo regionale”

Fiamme a Lauria, Rosa e Tripano: e l'impianto antincendio?

Gli esponenti di Fratelli d’Italia – Alleanza nazionale: “Incendio a Lauria. Perché non ha funzionato l’impianto antincendio del Costone Armo? Nel silenzio dell’Amministrazione, abbiamo presentato denuncia per chiarire le responsabilità”

Affidamento servizi vigilanza, interrogazione di Rosa

“Perché, alla Regione Basilicata, la gara di affidamento dei servizi di vigilanza da 49.700.000 euro procede a rilento?”. Interrogazione per chiedere “un espletamento più tempestivo della procedura di gara, da parte della Stazione Unica Appaltante”

REGIONE E CITTADINI, PRESENTATE INDAGINI

Realizzate dalla Ipr-Marketing per il Consiglio regionale