lunedì, 16 lug 2018 02:56

Vai all'archivio
Stampa Invia

Rosa: basta Commissioni che non servono a nulla

12 luglio 2018, 16:50

Il consigliere regionale Lb-Fdi: “Scandalo Sanità: unico provvedimento utile, la sospensione dei concorsi e dei bandi per gli interinali e quella dei responsabili”

(ACR) - “La ministra Grillo invia una Commissione d’inchiesta per lo scandalo nella Sanità lucana. La Franconi istituisce una Commissione d’inchiesta per lo stesso motivo. Insomma continuano a pensare di poterci prendere in giro”.

E’ quanto sostiene il consigliere regionale di Laboratorio Basilicata – Fratelli d’Italia, Gianni Rosa.

“Quando mai – è il quesito di Rosa - le Commissioni d’inchiesta hanno risolto qualcosa? Ricordiamo, tanto per rimanere in tema Sanità, quelle che furono istituite dopo lo scandalo della cardiochirurgia. Anche allora, il Ministro della Sanità inviò dei commissari. Qualcuno si è mai chiesto quali furono i risultati di quell’indagine? Noi sì. E cercammo di avere la relazione conclusiva tramite i nostri parlamentari ai quali fu risposto che erano documenti ad uso esclusivo del Ministro. Anche allora – continua Rosa - l’assessore Franconi istituì una Commissione che accertò numerose violazioni dei protocolli e molteplici problematiche gestionali ed amministrative. E cosa è stato fatto per rimediare? Nulla”.

“Se chi ci governa, sia a livello nazionale che regionale, pensa di lavarsi la coscienza prendendo tempo, ha sbagliato i conti. I cittadini – dice Rosa - hanno imparato a loro spese che questi metodi non portano ad una risoluzione ma sono solo dei mezzucci per ‘decidere non decidendo alcunché’. Si blocchino i concorsi e i bandi degli interinali, si sospendano in via precauzionale tutte le persone coinvolte nell’inchiesta”.

“Si ristabilisca – conclude Rosa - la trasparenza e la legalità, subito”.

dt

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

INCHIESTA SANITÀ, BENEDETTO: LEGISLATURA FINITA

“Chi sta governando non rappresenta le esigenze dei lucani”

Inchiesta sanità, M5s: la conferma della reale situazione

“Con alcuni colleghi dell’opposizione il M5s ha doverosamente presentato una mozione di sfiducia nei confronti di Pittella: occorre mettere fine al gioco al massacro dei cittadini lucani che ha costantemente connotato l’andamento della legislatura"

Napoli: “Il male oscuro della società”

“Va da sé che la crescita sociale ed il benessere economico della Basilicata dipendono dalla capacità di porre in essere un nuovo e più profondo rapporto tra politica e società”

Politica, Pd: regolare funzionamento attività Regione

Dalla riunione del gruppo consiliare “fiducia nell’azione della magistratura per le ultime vicende giudiziarie”. Giuzio: “Siamo certi che il presidente Pittella, al pari degli altri, riuscirà a dimostrare la propria estraneità ai fatti contestati”