giovedì, 17 gen 2019 08:38

Vai all'archivio
Stampa Invia

“Contemporanea”, conferenza stampa presentazione mostra

08 dicembre 2018, 10:53

Motivazioni, finalità e contenuti del progetto artistico promosso dalla presidenza del Consiglio regionale della Basilicata, saranno illustrati ai giornalisti mercoledì 12 dicembre alle ore 11,30 nella sala A del palazzo consiliare

© 2013 - manifesto mostra

© 2013 - manifesto mostra

(ACR) - “Contemporanea – pittori, incisori e scultori lucani. Generazione 1930-1960” è il titolo della mostra, promossa dal Consiglio regionale della Basilicata, che sarà inaugurata a Potenza negli spazi espositivi del Museo archeologico provinciale il 15 dicembre prossimo e a Matera nei locali dell’ex Ospedale di S. Rocco il 16 febbraio 2019.

Per illustrare motivazioni, finalità e contenuti del progetto artistico, è convocata una conferenza stampa mercoledì 12 dicembre, alle ore 11.30, presso la sala A del Consiglio regionale.

Saranno presenti il presidente del Consiglio regionale Vito Santarsiero, i componenti l’Ufficio di presidenza Michele Napoli, Antonio Bochicchio, Gianni Rosa e Achille Spada e la curatrice della mostra Anna Rivelli.

L.C.


Redazione Consiglio Informa

Allegati

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

“Contemporanea”, prorogata la mostra promossa dal Consiglio

Visitabile fino al 26 gennaio nei locali del Museo archeologico...

A Potenza fino al 19 gennaio la mostra “Contemporanea”

Nei locali del Museo archeologico provinciale l’esposizione promossa...

Scomparsa Masini, il cordoglio di Santarsiero

Il presidente del Consiglio regionale della Basilicata lo definisce “uno degli artisti più rappresentativi della nostra regione, apprezzatissimo anche a livello nazionale da critici e amanti dell’arte”

INAUGURATA A POTENZA MOSTRA D'ARTE CONTEMPORANEA

Su iniziativa del Consiglio regionale esposte al museo 32 opere