martedì, 18 giu 2019 15:31

Vai all'archivio
Stampa Invia

Ecotassa auto, Rosa: una iattura per l’economia lucana

14 dicembre 2018, 15:59

Il capogruppo Lb-Fdi chiede ai parlamentari lucani di opporsi alla misura annunciata dal Governo

(ACR) - “Imporre una nuova tassa spacciandola per una norma contro le lobby e a favore dell’ambiente è una manovra bieca del nuovo Governo. Gli unici obbiettivi sarebbero quello di penalizzare gli stabilimenti automobilistici di Fca in Italia, di mettere a rischio posti di lavoro, anche in Basilicata, e di incidere negativamente sulle tasche del ceto medio”. E’ quanto afferma il capogruppo di Laboratorio Basilicata – Fratelli d’Italia Gianni Rosa.

“Si tratta di un provvedimento iniquo – aggiunge - che non salva l’ambiente ma rende solo più gravoso l’acquisto di auto per le persone con reddito medio - basso e mette a rischio posti di lavoro. L’annuncio del responsabile Emea di Fca che mette in bilico il piano di investimenti da 5 miliardi dell’azienda era prevedibile. Con un prevedibile calo delle vendite e quindi della produzione, non c’è prospettiva di crescita. Tutto il comparto delle automotive, incluso l’indotto, verrebbe penalizzato da una norma che ha il solo fine di recuperare soldi”.

A parere di Rosa “il Governo del cambiamento ha già dimenticato la campagna elettorale in cui annunciava che non ci sarebbero state nuove tasse ma solo tagli agli sprechi. Ebbene, di tagli, nella manovra di Governo, se ne vedono ben pochi. Uno degli assi di sviluppo della Basilicata è lo stabilimento di Melfi. In questi anni, i numeri sbandierati da Pittella sulla tenuta del Pil lucano sono dovuti in gran parte all’espansione del mercato delle automobili. L’ecotassa sarebbe, per la nostra economia, una vera iattura. Fratelli d’Italia, in Parlamento, ha già annunciato un emendamento per abrogare questa scellerata misura. Chiediamo ai parlamentari lucani di opporsi. Le promesse elettorali di Di Maio non possono essere mantenute a discapito degli Italiani”.

Redazione Consiglio Informa

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

Fca e automotive, Leggieri: serve strategia unitaria

Il consigliere regionale del M5s “dopo la cessione di Magneti Marelli la nostra attenzione sull’ iter degli investimenti a Melfi rimarrà assolutamente alta, così come lo è stata in questi 5 anni di consiliatura regionale”

NAPOLI: REGIONE PAGA IN RITARDO DEBITI CON IMPRESE

Segnalata la scarsa efficienza degli enti pubblici in Basilicata

Fca, Leggieri: non scarichi sue colpe su ecotassa e ecobonus

“È necessario colmare rapidamente il gap sul fronte dei veicoli elettrici che si è creato con gli altri competitor internazionali”

Fca Melfi, Lacorazza: guardia alta

“Dopo le dichiarazioni dell'amministratore delegato Manley, l'assessore Cifarelli convochi nelle prossime ore le parti sociali per condividere una strategia da portare in Conferenza delle Regioni al fine di aprire un confronto con il Governo”