martedì, 20 ago 2019 02:48

Vai all'archivio
Stampa Invia

Anticorruzione e trasparenza, al via la consultazione

15 gennaio 2019, 14:55

Entro il 22 gennaio è possibile presentare proposte di modifica ed integrazione al Piano triennale 2019/2021 del Consiglio regionale. Sul sito web dell’Assemblea è possibile scaricare il modulo e consultare la documentazione

(ACR) - Nell'ambito delle iniziative in materia di prevenzione e contrasto della corruzione e trasparenza, il Consiglio regionale della Basilicata deve approvare entro il 31 gennaio 2019 l’aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione, che comprende anche una sezione specifica sugli obblighi per la trasparenza e l’integrità.

I cittadini, le associazioni e tutte le organizzazioni portatrici di interessi collettivi possono presentare eventuali proposte di modifica ed integrazione al Piano, compilando l’apposito modulo scaricabile dal sito web del Consiglio regionale ed inviandolo entro il 22 gennaio 2019 con una mail ai responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza del Consiglio regionale (artuto.agostino@regione.basilicata.it; leonardo.viggiano@regione.basilicata.it).

Le osservazioni e le proposte dei cittadini, riguardo alle misure per prevenire fenomeni corruttivi ed alla fruizione di atti e documenti pubblicati nella sezione “Amministrazione trasparente” del sito web del Consiglio regionale, saranno prese in considerazione nella redazione dell’aggiornamento del Piano. Collegandosi al sito web del Consiglio regionale è possibile consultare la proposta di Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza.

Redazione Consiglio Informa

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

DIFENSORE CIVICO, AUMENTANO LE ISTANZE DEI CITTADINI

Reclamano l’accesso agli atti e la trasparenza amministrativa

Aumentano istanze dei lucani al Difensore civico regionale

Per Antonia Fiordelisi “i cittadini chiedono più trasparenza e la Difesa civica contribuisce anche a ridurre il contenzioso dinnanzi al giudice amministrativo”

Baldassarre: “Partito nuovo corso Basilicata”

Il vice presidente del Consiglio, riferendosi alla relazione del presidente Bardi, parla di “un cambio di passo che sarà fatto anche nei modi e nei metodi di agire”

Lucani nel mondo, approvati i programmi 2019 e 2019/2021

Trecentomila euro i fondi destinati al “Piano delle attività a favore...