mercoledì, 24 apr 2019 04:44

Vai all'archivio
Stampa Invia

Giornata della Memoria, il 28/1 incontro con le scuole

22 gennaio 2019, 11:22

Presso la Sala Inguscio (Via Verrastro, 9 _ Potenza), dalle ore 10.00 alle 12.00, gli studenti e docenti degli Istituti scolastici superiori di Potenza ne discuteranno con esperti della materia

(ACR) - Lunedì, 28 gennaio, dalle ore 10.00 alle 12, presso la Sala Inguscio della Regione Basilicata (Via V. Verrastro, 9 a Potenza), il Consiglio regionale organizza anche quest’anno una manifestazione pubblica per la “Giornata della Memoria” in ricordo delle vittime della Shoah con la partecipazione di studenti e docenti degli istituti scolastici superiori di Potenza.

Dopo la proiezione di un video sul percorso della memoria sviluppato in questi anni dal Consiglio regionale, previsti gli interventi dello storico Gaetano Morese su “Cosa è stata la Shoah” e della direttrice dell’Archivio di Stato di Potenza, Valeria Verrastro su “Gli ebrei internati in Basilicata: l’opera svolta a loro favore dal vescovo Augusto Bertazzoni”.

Subito dopo l’intervento del coordinatore Basilicata dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia (Anpi), Alessandro Fundone. Le conclusioni saranno affidate al presidente del Consiglio regionale, Vito Santarsiero.

rn

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

Assemblea Lucani nel mondo, 25-26/2 a Potenza e Matera

“Anima lucana: il filo che unisce” è il titolo della manifestazione...

“Giorno del ricordo”, 11/2 a Melfi incontro con gli studenti

Alle ore 11,00, presso l’Istituto Gasparrini (Via Galileo Galilei),...

Santarsiero e Spada: aprire tavolo confronto centro sinistra

Il presidente del Consiglio Santarsiero e il consigliere Spada si dicono “preoccupati che il destino della comunità lucana possa essere affidato, in seguito all’esito elettorale, a forze populiste e sovraniste”

MATERA 2019, SANTARSIERO: MOMENTO STORICO

Il presidente del Consglio regionale presente all'inaugurazione