martedì, 19 feb 2019 13:44

Vai all'archivio
Stampa Invia

Disagi neve, Leggieri si rivolge a Castelgrande e Terna

29 gennaio 2019, 16:52

Il consigliere regionale del m5s parla di “una situazione ormai insostenibile che ha determinato e sta determinando molte problematiche a interi abitati e alle aziende agricole”

(ACR) - “Nei giorni scorsi il potentino è stato colpito da una intensa nevicata, che ha provocato moltissimi disagi, tra cui un black out dovuto a un guasto sulla linea elettrica della media tensione. A distanza di più di  quattro giorni dall’eccezionale evento atmosferico ancora manca l’energia elettrica in diverse zone del potentino, dove intere famiglie e tanti imprenditori sono costretti ancora all’utilizzo di generatori di corrente”.

E’ quanto afferma il consigliere regionale del M5s, Gianni Leggieri che parla di “una situazione ormai insostenibile che ha determinato e sta determinando molte problematiche a interi abitati e alle aziende agricole, con difficoltà sia per il riscaldamento elettrico, sia per la conservazione di alimenti e prodotti agricoli”.

“Ho ascoltato e ricevuto – continua - tantissime segnalazioni di alcuni cittadini di Potenza e provincia, in particolare di Avigliano, Pietragalla, Pietrapertosa, Bella e delle contrade di questi comuni. Ho deciso pertanto di chiedere informazioni più dettagliate e chiarimenti su quello che è accaduto in questi giorni di emergenza, scrivendo all’assessore regionale alle infrastrutture, Castelgrande e ai responsabili di Terna”.

“Ho chiesto – conclude Leggieri - se e per quali motivi non vi è stata un'ordinaria manutenzione degli impianti di distribuzione e quali saranno le azioni future per evitare ulteriori disservizi, in vista di nevicate o condizioni atmosferiche avverse”.

L.C.

Redazione Consiglio Informa

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

Consorzi Bonifica, Perrino: “Gli incarichi del commissario”

Per il consigliere regionale del M5s “Si tratta di svariati importi: in alcuni casi ci sono parcelle di un certo rilievo, in altri casi qualche studio legale sembra essere più fortunato di altri”

Maltempo, Soranno: a Salandra vicenda surreale

“A fronte di una nevicata poco più che ordinaria, quella del gennaio 2017, da Salandra emerge un quadro di emergenza totale. Sembra che solo una parte dei cittadini abbia subìto ingenti danni, tutti legati all’attuale amministrazione comunale”

Dichiarazioni Leggieri, la replica di Scaglione

Il coordinatore della Struttura Informazione, Comunicazione ed eventi contesta “il nuovo attacco alla mia professionalità, scomodandola e confondendola con il ruolo di rappresentante di una forza politica, diritto inalienabile ed inconfutabile”

ISTITUZIONE PARCO MARINO, IL PLAUSO DI CASTELLUCCIO

“Salvaguardia della biodiversità e tutela del territorio”