venerdì, 22 mar 2019 05:03

Vai all'archivio
Stampa Invia

Dissesto idrogeologico, Lacorazza: dare risposte ai sindaci

04 febbraio 2019, 15:51

Per il candidato Presidente di Basilicataprima occorre "fare chiarezza sui programmi e sugli investimenti previsti per il Piano per la mitigazione del rischio idrogeologico e per il riequilibrio ambientale”

(ACR) - “L’appello lanciato dal sindaco di Sant’Angelo Le Fratte Michele Laurino non deve rimanere inascoltato. Come ho più volte sottolineato in questi anni, con interrogazioni e richieste di audizione in Consiglio regionale e nelle Commissioni, occorre fare chiarezza sui programmi e sugli investimenti previsti per il Piano per la mitigazione del rischio idrogeologico e per il riequilibrio ambientale, rimasti bloccati per troppo tempo a causa della mancata parifica del bilancio della Regione, ma che ora è possibile finalmente attivare, definendo tempi certi per le procedure per le gare di progettazione e la realizzazione dei lavori”.
Lo ha dichiarato il consigliere Piero Lacorazza, candidato Presidente di Basilicataprima.

“E’ in questo modo - precisa - che si offre una riposta ai sindaci lucani, a partire da quello di Pomarico, impegnato in questi giorni nella difficile gestione dell’emergenza nel suo Comune, e si riprende seriamente il tema della messa in sicurezza dei centri abitati, del territorio e della rete viaria, attraverso scelte che siano in grado allo stesso tempo di prevenire altri disastri e di guardare al futuro. La credibilità delle istituzioni dipende anche dalla loro capacità di superare gli inconvenienti burocratici e di rendere operative le proprie scelte”.



Redazione Consiglio Informa

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

Elezioni, Lacorazza: evento social per scrivere il programma

Il candidato presidente per BASILICATAPRIMA sabato 2 febbraio, dalle 11.00 alle 15.00 incontra i sostenitori, gli amici e i critici in diretta sulla sua pagina Facebook per stilare insieme il programma sul futuro della Regione

Lacorazza: Destra disarmata, Lega e M5S fanno già danni

Per il consigliere regionale ecotassa, emendamento trivelle e impugnativa della legge sui rifiuti determinano impatti negativi per la Basilicata

Polese: “Solidarietà alla comunità di Pomarico”

Il consigliere regionale del Pd interviene in merito alla frana che ha provocato il crollo di numerose abitazioni nel comune del Materano

ELEZIONI, LACORAZZA SI CANDIDA A PRESIDENTE DELLA REGIONE

Presentata la bozza del programma "BASILICATAPRIMA"