mercoledì, 24 apr 2019 04:57

Vai all'archivio
Stampa Invia

L’Associazione dei Lucani a Roma celebra 25 anni di attività

09 aprile 2019, 10:38

Venerdì 12 aprile, presso la sede di Via Nizza 56, Raffaele Garramone, Emma Urgesi, Angelo Colombo, Alfonso Gelich ricorderanno i perché, le modalità, le criticità dell’avvio e degli sviluppi del sodalizio

(ACR) - L’Associazione dei Lucani a Roma, costituita il 12 aprile 1994, celebra 25 anni di attività. La manifestazione si svolgerà venerdì 12 aprile a Roma, presso la sede di Via Nizza 56.
Dopo  l’assemblea ordinaria per il rendiconto 2018 (ore 18,00) si proseguirà con il programma previsto per la celebrazione del venticinquennale. Apertura dell’evento attraverso la musica evocativa degli anni 90’ a cura del Trio “Italian Mood”, subito dopo la proiezione di un video sugli anni 90’ e sul terzo millennio. Successivamente Raffaele Garramone, Emma Urgesi, Angelo Colombo, Alfonso Gelich  ricorderanno i perché, le modalità, le criticità dell’avvio e degli sviluppi del sodalizio.

“La presenza tra gli associati 2019 di molti dei ‘comparenti’, oltre che testimonianza di impegno – si legge nella nota stampa - rappresenta anche garanzia di rispetto delle finalità indicate nell’Atto Costitutivo e specificate poi nello Statuto che regola il funzionamento del sodalizio: ‘L’Associazione, che non ha fini di lucro ed è apartitica e aconfessionale (art. 2), si propone di mantenere vivi e divulgare i valori artistici, civili e culturali e le tradizioni della Lucania, approfondire e diffondere la conoscenza dei problemi sociali, economici ed ambientali della Regione e contribuire alla loro soluzione (art. 3)’”.

rn

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

Robotica in medicina, 30/11 convegno a Roma

Una iniziativa dell’Associazione dei Lucani a Roma. Il tema principale sarà illustrato dal prof. Michele Gallucci, originario di Pietragalla, primario di Urologia Oncologica del Regina Elena ed uno dei maggiori esperti mondiali di robotica chirurgica

LA PACE, GARRAMONE: UN PERCORSO DA COSTRUIRE INSIEME

Il giornalista presenta i due studiosi che saranno a Venosa

Lucani a Roma, presentazione “Generazione Tradita”

L’Associazione dei Lucani a Roma - Circolo Giustino Fortunato...

Associazione Lucani Roma, “Eccellenze nei Borghi italiani”

L’evento che pone in risalto l’importanza di alcune località della...