mercoledì, 22 mag 2019 02:46

Vai all'archivio
Stampa Invia

Matera, Perrino: “Bene navette per aeroporto Bari”

13 maggio 2019, 08:11

Per il consigliere regionale del M5s “Sarebbe stato uno smacco colossale per la Capitale Europea della Cultura avviare il potenziamento dei collegamenti a novembre, ovvero a pochi giorni dalla chiusura della manifestazione”

(ACR) - “Apprendiamo con soddisfazione che si è finalmente giunti ad una soluzione sulla vergognosa vicenda che si era creata attorno al potenziamento del servizio di navette per rafforzare il collegamenti di Matera all'aeroporto di Bari e alla stazione di Ferrandina. Era ora. Sarebbe stato uno smacco colossale per la Capitale Europea della Cultura avviare il potenziamento dei collegamenti a novembre, ovvero a pochi giorni dalla chiusura della manifestazione”.

Lo afferma il consigliere regionale del M5s,Gianni Perrino che aggiunge: “Ci auguriamo che l’iter amministrativo per consentire l’immediato avvio del servizio di cui ha parlato il presidente della Provincia di Matera, Marrese, si concluda positivamente e nel più breve tempo possibile. Tuttavia riteniamo non ci sia nulla da festeggiare per un provvedimento che arriva in estremo ritardo e che ha fatto una cattiva pubblicità al sistema amministrativo della nostro territorio”.

“Alla luce di quanto accaduto – conclude - si pone ancora una volta il tema della precaria situazione del trasporto pubblico locale nella nostra regione. Qualche settimana fa, l’assessore ai trasporti del Comune di Matera, Angelo Montemurro, accusava il Co.tra.b. di mettere i bastoni tra le ruote delle navette pretendendo un ingiustificato aumento della tariffa chilometrica prevista dai prezzi attualmente praticati. Ci auguriamo che l'assessore regionale con delega ai trasporti, Merra, affronti il tema del contratto di servizio e della nuova gara per l’affidamento del Tpl che, sino ad ora, ha visto solo una sequela di proroghe strumentali al mantenimento dello status quo”.
 

lc

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

Stazione Ferrandina, Castelluccio: attuare interventi minimi

Per il consigliere occorre “ridare un minimo di funzionalità allo scalo ferroviario, garantendo soprattutto coincidenze di bus per Matera in linea con i treni e servizi per l’attesa”

Fondi sicurezza strade, Castelluccio: non accettabili tagli

“Per la sicurezza della strade lucane, alcune delle quali ad alta pericolosità di incidenti, non ci sono soldi, per le buche delle strade di Roma ci sono 40 milioni”

Servizi Trenitalia a Maratea, Mollica scrive a Castelgrande

Il consigliere ha chiesto all’assessore alle Infrastrutture “di intervenire per scongiurare l’ennesima spoliazione di un servizio che si aggiungerebbe ad altre già subite dalla cittadina tirrenica negli ultimi anni”

CRISI ABITATIVA, CASTELLUCCIO: MANCANO LE RISORSE

“Le politiche abitative pubbliche sono praticamente azzerate”