mercoledì, 22 mag 2019 02:50

Vai all'archivio
Stampa Invia

Maltempo nel materano, Baldassarre: danni all’agricoltura

16 maggio 2019, 12:28

Il vice presidente del Consiglio confida “nella sensibilità e nell’operato dell’assessore all’agricoltura, Fanelli e dell’intera Giunta regionale, affinché mettano in essere tutte le misure necessarie per far fronte a questa vera e propria emergenza”

(ACR) - “Le intense piogge di questi ultimi giorni hanno messo per l’ennesima volta in ginocchio la Basilicata e mostrato purtroppo la fragilità del nostro territorio”.

Lo afferma il vice presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Vincenzo Baldassarre (IDeA per un’altra Basilicata).

“Soprattutto nell’area del materano, in particolar modo nella zona del metapontino, ma anche nel Vulture Alto Bradano – aggiunge - si riscontrano numerosissimi danni all’agricoltura, con devastazione diffusa alle colture che erano pronte per essere introdotte sul mercato e danni alla viabilità rurale. Il settore agricolo-zootecnico e agroalimentare, costituiscono il principale volano economico di queste aree e dell’intera Basilicata, e rappresentano la fonte di reddito di centinaia di aziende ed imprese agricole, che determinano migliaia di posti di lavoro”.

“Per tale motivo – dice Baldassarre - confidiamo nella sensibilità e nell’operato del nuovo assessore all’agricoltura, Francesco Fanelli e dell’intera Giunta regionale, affinché metta in essere tutte le misure necessarie per far fronte a questa vera e propria emergenza. Sono certo che il presidente Bardi sarà vicino alle zone colpite da questa ondata di maltempo, tanto a titolo personale, quanto, soprattutto, a titolo istituzionale”.

“Dal canto nostro – conclude - siamo pronti a sostenere le decisioni e l’operato del presidente Bardi, dell’assessore Fanelli e dell’assessore alle infrastrutture, Donatella Merra, che dovrà attivarsi per l’immediato ripristino della viabilità rurale, lì dove necessario. I lucani avranno sempre da questo nuovo governo regionale tutta l’attenzione necessaria, affinché la nostra regione possa essere un luogo di progresso e benessere, anche quando la natura, come in questo caso, risulta essere avversa”.

lc

Commenta la notizia

Per poter commentare i contenuti devi essere registrato a Consiglio Informa.
Se sei già nostro utente ACCEDI altrimenti REGISTRATI

argomenti di interesse

Per visionare il contenuto è necessario installare Adobe Flash Player

contenuti correlati

EMERGENZA CINGHIALI, APPROVATA PDL ROBORTELLA

Prevista tra l’altro l’adozione di un piano di prelievo selettivo

Emergenza cinghiali, Robortella: bene approvazione legge

Il consigliere regionale del Partito democratico esprime soddisfazione per l’approvazione della norma da lui proposta che disciplina misure straordinarie per contrastare l’aumento incontrollato di questi ungulati

Emergenza cinghiali, il Consiglio approva pdl Robortella

Previste “adeguate forme di gestione faunistico-venatoria e di controllo”, anche attraverso l’adozione di un piano di prelievo selettivo

Danni maltempo in Valbasento, Castelluccio: solito refrain

Il consigliere regionale: “Dissesto e alluvione in Valbasento e a Rotondella, basta con il solito censimento dei danni”. "La Regione interviene solo dopo l’emergenza e rinnova l’impegno alla prevenzione, un impegno che si ferma ai buoni propositi"